Formigoni: “Smettiamo di vendere le auto diesel”

Il Presidente della Lombardia Roberto Formigoni parla dal Summit organizzato a Los Angeles dalle Nazioni Unite sul ruolo dei governi subnazionali rispetto ai cambiamenti climatici, chiedendo al governo italiano che le regioni abbiano più poteri nella lotta all’inquinamento secondo i meccanismi riportati nell’articolo 116 della Costituzione.

E nella lotta contro l’inquinamento, uno dei passi decisivi potrebbe essere proprio quello di vietare alle case automobilistiche di vendere macchine che vanno a gasolio, veicoli più inquinanti per la forte emissione di polveri sottili.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Formigoni: “Smettiamo di vendere le auto diesel”

  1. Come al solito si perde una buona occasione per stare zitti,le polveri sottili si eliminano col filtro FAP, e per la maggior parte sono prodotte dal rotolio delle gomme, non dai motori.Ciò che invece é INCONTESTABILE, è che i diesel consumano MENO degli altri veicoli considerando il ciclo globale Greggio consumato-Kilometri percorsi che é l’unico criterio valido, MOLTO MENO degli altri! La finiremo, prima o poi, con l’ IGNORANZA AL POTERE ?

  2. Non vorrei sbagliarmi, ma la battaglia contro i diese era già stata fatta dall’allora Ministro Ferri che si basava sulla “puzza” come valore di inquinamento.
    Mi sembra di ricordare anche la controbattaglia della rivista Quattroruote che, dati veri e seri alla mano, diceva che il diesel inquina meno come sostanze tossiche. Puzza ma non è particolarmente pericoloso. O meglio, è in linea con gli altri carburanti.
    ciao
    jaja

  3. Come no, proporrei anche di vietare la produzione di rifiuti urbani nei centri storici, la flatulenza dei bovini e l’autofermentazione dei liquami

  4. Purtroppo questa è la classe dirigente che ci meritiamo visto che è stata votata cmq non è che le alternative siano esaltanti.
    Perchè non vietiamo a Fromigoni di parlare? Potrebbe essere la soluzione + rapida ..8-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *