Quattro zampe nel verde: convivenza in 8 punti

Le vicende italiane e mondiali legate al Covid hanno contribuito a far aumentare il numero di animali domestici, che sanno farci sorridere anche quando pensiamo di non averne voglia. Chi vive con gli animali sa bene che sono “persone di famiglia” da trattare con ogni attenzione: lo spazio a casa come anche quello outdoor deve essere gestito in modo da ridurre ogni possibile rischio per la loro salute, favorendo il loro benessere con qualche accorgimento utile. Ecco qualche consiglio utile dagli esperti dei Garden Viridea Continua a leggere

Un balcone di gelsomini tappezzanti: rigoglioso a zero cure!

Acqua e qualche colpo di cesoia: altro non dovrete fare, se sceglierete di rendere decorativo il vostro balcone per tutto l’anno, inverno compreso, utilizzando nelle vostre fioriere i gelsomini tappezzanti. E sì, perché ormai sono diventati un bel gruppo le varietà di falso gelsomino proposte da garden e vivai che crescono come ricadenti o striscianti, invece di scalare pareti e muri. In grado di mantenere la bella foglia tutto l’anno e resistendo senza problemi a gelo e neve come al caldo dell’estate, questi piccoli arbusti sono la risposta ideale per chi non si sente di dedicare troppo tempo e impegno nella cura delle piante ma aspira comunque ad un balcone ordinato e rigoglioso.  Continua a leggere

Ripresa dal covid? Meglio con le vacanze “slow”

Mesi e mesi con ben poche vie di fuga, quelli appena trascorsi, al massimo la classica corsetta nel parco o un giro in bici… Ma ora che la primavera esprime il suo insopprimibile richiamo, il desiderio di cambiare aria è fortissimo. Ecco, appunto, cambiare aria: dimenticare le situazioni affollate e il rischio di assembramenti, cancellare l’oppressiva sensazione di stress ritrovando tranquillità interiore. La medicina più efficace per curare gli effetti di questo indimenticabile inverno è offerta dalla natura, scegliendo le slow holidays, vacanze “lente”: la rinascita di un turismo che non ha fretta, che punta sullo spettacolo della natura abbinandolo al piacere del movimento a piedi o in bici. Ecco, sul tema, i consigli degli esperti dei Garden Viridea! Continua a leggere

Un orto dorato ricco di frutti gialli come il sole…

Un orto tutto d’oro? Potrebbe essere la nostra sfida di questa primavera in cui il caldo si sta facendo attendere! Gli ortaggi color giallo oro sono tanti, e a volte poco conosciuti. Oltre al sapore, hanno un pregio da non sottovalutare, legato all’effetto cromoterapico sul nostro benessere psicofisico. Il giallo è il colore del sole, dell’ottimismo e della forza vitale: in cucina ci ricorda sapori deliziosi, da quelli casalinghi come creme e torte, gelati, ravioli, pasta e polenta o quelli esotici di curcuma e zafferano. Ma per avere un orto pieni di toni dorati cosa possiamo coltivare? Ecco i consigli degli esperti dei Garden Viridea per un orto di un colore prezioso… Continua a leggere

Dalle piante oli e profumi che ci fanno stare bene

Un tempo erano un vero tesoro: gli oli essenziali, estratti da piante aromatiche e da alcuni tipi di alberi e arbusti, erano sostanze pregiate, note fin da tempi lontani e oggetto di un fiorente commercio. Gli antichi Egizi e i Greci li utilizzavano già, ma furono gli Arabi a mettere a punto le metodologie più efficaci per ottenere essenze di facile conservazione. Oggi gli oli essenziali conoscono una nuova fase di successo grazie a virtù molto concrete, che li rendono utili anche per la sicurezza e il benessere personale. Ecco in merito i consigli degli esperti dei Garden Viridea… Continua a leggere

Fragole? Gratis a partire dal… frigo!

Pelapatate e carta da cucina: basteranno questi due semplici strumenti per sperimentare la semina delle fragole e trasformarla in un’esperienza divertente e a costo zero, in perfetto stile orto sul balcone, utilizzando semplicemente le fragole in vaschetta messe in frigo dopo aver fatto la spesa. Tra la fine di febbraio e il mese di marzo è il momento ideale per provare a farlo, poiché la fragola per sua natura ama il clima fresco. I semi? Niente bustine al garden: possiamo procurarceli estraendoli direttamente dai frutti. Farlo è veramente semplice: ci basterà utilizzare un pelapatate e un foglio di carta da cucina. Ecco come fare in due mosse! Continua a leggere