Raised Beds: 5 ottimi motivi per fare l’orto rialzato

Anticamente si diceva che l’orto è faticoso perché “la terra è bassa”. Ma oggi si sta diffondendo un nuovo modo di crescere gli ortaggi: è l’orto rialzato (o in cassoni, in inglese raised beds). In questo tipo di orto, le ripe o aiuole di coltivazione non sono più strisce nel terreno delimitare da cordoli, ma sono costituite da cassoni (di legno, di legno e metallo, ecc.) senza fondo che rialzano il livello del suolo, facilitando notevolmente le operazioni manuali che l’orto richiede e risparmiando …la schiena! E i vantaggi dell’orto rialzato non si esauriscono qui: ecco quando può convenire optare per questa soluzione, in alternativa (in parte o del tutto) all’orto tradizionale… Continua a leggere

Quanto costa il verde pubblico? Il 70% se ne va …nell’erba!

Spesso diamo per scontati gli alberi che costeggiano i nostri viali, gli spazi a prato, i piccoli giardini urbani. Fanno parte, per noi, del paesaggio: li notiamo appena. Eppure piante, prati e alberi in salute sono la chiave del futuro delle città contemporanee, sempre più affollate e inquinate, alla disperata ricerca dell’equilibrio fra qualità della vita e l’offerta sostenibile di servizi. Ma quanto costa il verde pubblico di una città italiana? L’abbiamo chiesto ad Andrea Pellegatta, professionista e arboricoltore, da anni coinvolto nelle strategie del settore del Verde e spesso protagonista di confronti con uffici tecnici e amministrazioni di comuni di tutte le dimensioni. Ecco quindi qualche numeroContinua a leggere

Biocompensazione: qual è il verde che ci fa bene

Alberi come naturale strumento di miglioramento dell’ambiente in grado di “biocompensare” le emissioni tossiche delle attività umane sul Pianeta. E’ ormai acclarato che, per purificare l’aria che respiriamo ogni giorno, avvelenata da inquinanti derivati da traffico e riscaldamento, è essenziale che le nostre città, nei viali come nei condomini, nelle case private e nelle scuole, siano ricche di verde, alberi in particolare ma anche arbusti (contro lo smog ad altezza “naso”) e prati. Respirare aria pulita è il miglior modo per mantenere in salute il nostro corpo (apparato respiratorio in primis, che cede l’ossigeno dell’aria inalata direttamente al …sangue!): abbiamo chiesto quindi agli esperti dei Garden Viridea quali piante scegliere per aiutarci a rendere più sano l’ambiente per noi. Ecco i loro consigli! Continua a leggere

A tu per tu con Citylife e i suoi Orti Fioriti: l’intervista di Fiori&Foglie

“Scusi, posso raccogliere una zucchina?” Non è la domanda di un rustico ragazzotto nel mezzo della campagna, tutt’altro. La pone invece una distinta signora in tailleur, tacchi e passeggino, nel bel mezzo del quartiere più “in” di Milano, Citylife. Eccola infatti avvicinarsi al solerte giardiniere, chiedendo di poter raccogliere di persona un ortaggio dai ricchi Orti (ingresso da via Berengario) nati nella Milano contemporanea dal look internazionale, tutta grattacieli scintillanti e spazi avveniristici. Una scena curiosa ma ormai di prassi, agli Orti Fioriti di Citylife, dove corolle ed erbe ornamentali si alternano a pomodori, melanzane e appunto, zucchine. E dove gli abitanti dei grandi palazzi possono venire a raccogliere verdura fresca gratuitamente, senza aver mai preso una zappa in mano. Ma come funzionano, questi orti? Fiori&Foglie ne ha parlato con Paolo Stella, responsabile della Cooperativa del Sole di Corbetta, che ha in gestione l’area ideata dall’architetto paesaggista Filippo Pizzoni. Continua a leggere

Fiori, piante e giardini in mostra: a settembre si riparte!

E’ vero, il Covid è ancora una realtà ben presente, e se molte grandi manifestazioni di giardinaggio hanno preferito dare appuntamento al 2021, altri eventi, più contenuti, sono riusciti ad organizzarsi con le cautele necessarie. Questo weekend, 5-6 settembre, alcuni vivai faranno il “Porte Aperte” proponendo orchidee, fiori ed erbe aromatiche, ville storiche e castelli apriranno i loro giardini e i loro cortili, Milano i suoi orti, a Bergamo si parlerà di verde in città, e lungo lo Stivale si terranno sagre e feste dedicate agli ortaggi più amati. Ecco cosa c’è di bello da visitare: direttamente dal Calendario Verde di Fiori&Foglie! Continua a leggere

Orti e giardini condivisi: Milano pubblica le linee guida

Gli orti a Milano diventano ufficialmente uno strumento didattico: con la pubblicazione del Vademecum per gli Orti scolastici, contenente linee guida pratiche (con tanto di previsione di prezzi, fonti di finanziamento, gestione di spazi ecc. per rendere il progetto sostenibile nel tempo) nell’ambito della sua Food Policy, il Comune meneghino “sposa” la coltivazione di verdure e ortaggi indicandola come attività da inserire nel Piano Triennale dell’offerta formativa degli istituti scolastici. E nella Guida si promuovono anche i Giardini Condivisi – 14 indicati in una mappa con i relativi riferimenti – a cui il Comune ha dedicato una specifica convenzione attivabile da parte di associazioni di volontari formati da comuni cittadini. Continua a leggere

Pet garden: il verde amico di umani, cani e gatti

Negli ultimi anni il numero di animali domestici è aumentato sensibilmente in tutta Europa: le stime parlano di più di 200 milioni di amici a 4 zampe, ospitati in ben 75 milioni di abitazioni. I pet più numerosi sono i gatti: circa 70 milioni; i cani sono più di 62 milioni nella UE. Pare che oggi circa il 40% delle persone che hanno cortile o giardino abbiano anche uno o più cani, anche in Italia. Allora ecco i suggerimenti degli esperti dei Garden Viridea su come condividere al meglio con Fido e Micio i nostri spazi verdi… Continua a leggere