Piante e fiori che profumano la “brutta” stagione

Il profumo è una cosa potente. A chi non è capitato di percepire un aroma e sentirsi di colpo trasportato in un passato lontano o in un paese diverso? Di diventare all’improvviso euforici oppure, all’opposto, più calmi e rilassati? O magari malinconici? I profumi di piante e fiori ci influenzano fortemente e in autunno e inverno si percepiscono più nettamente, meno distratti come siamo dalla visione di fiori vivaci. Ecco alcuni nomi di piante e fiori – suggeriti dagli esperti dei garden Viridea – che possono profumare i nostri balconi, terrazzi e giardini durante l’autunno e l’inverno. Continua a leggere

Settembrini più belli e compatti? Pensiamoci prima!

Un tripudio di capolini fioriti, masse di margheritine di tutte le nuances, dal lavanda al fucsia, dal bianco al rosa: sono i settembrini, meglio detti, gli Aster. In vaso e in giardino, molte varietà danno il meglio di sé proprio adesso, alla fine dell’estate. Ma stare nei ranghi, belli compatti e ordinati no, non ci riescono proprio… Troppo alti, si scompaginano con il vento perdendo quel bel aspetto di cespuglio fiorito che tanto ci piace mostrare con orgoglio agli amici… Il trucco per evitarlo? Farli fiorire contenendoli in altezza, tramite una potatura speciale a primavera… parola di esperto pollice verde! Continua a leggere

Ortomania: una pergola di zucche in giardino? Si può!

Enormi e tronfie, sono le regine dell’autunno. Ma per godere della dolce polpa, non c’è bisogno di avere un orto: basta una bella pergola! Coltivare in verticale questa delizia per la tavola ci donerà una zona ombreggiata in giardino e di un goloso ortaggio autunnale bio con poche calorie in cucina… Tre le cose importanti per creare una pergola di piccole zucche: realizzare una struttura stabile, scegliere la varietà giusta, nutrire bene la pianta. Continua a leggere

Come si apre un vivaio di erbe aromatiche? Con un corso ad hoc

Basta, cambio vita! Quante volte ce lo siamo detti, a bassa voce? Se il chiringuito su una spiaggia del Sud America non fa per voi, e avete passione per i vegetali e i doni della terra, una strada da percorrere potrebbe essere quella di coltivare piante aromatiche e officinali per vivere. Ma buttarsi alla cieca in un settore del tutto nuovo di questi tempi non è consigliabile. Meglio rivolgersi a chi coltiva già da anni e può offrire tutte le informazioni necessarie. Continua a leggere

Ciclamini resistenti al gelo: tutta questione di dimensioni

Sono piccoli e tosti e si distinguono facilmente dai voluminosi, scenografici “ciclamini del fiorista”. Ma quello che perdono in grandeur, i ciclamini dei boschi lo guadagnano in qualità: sono infatti in grado di superare indenni all’aperto la cattiva stagione e spesso, nei ricordi di chi li ama, hanno un delicato e indimenticabile profumo… Continua a leggere

Piccole zucche che si coltivano in vaso? Ne abbiamo!

Niente orto, ma solo un vaso bello grosso basta per far crescere le zucche ‘Windsor’, piccole zucche di una varietà cosiddetta “da patio”, ovvero che si adatta a piccoli spazi senza troppi dispiaceri. E’ l’ultima frontiera dell’orto sul balcone: coltivare la beneamata regina dell’autunno in vaso. E la scelta della zucca giusta è la chiave di tutto! Continua a leggere

Miele di corbezzolo e di coriandolo tra i migliori d’Italia

Sardegna, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo: arrivano da queste regioni i produttori di miele vincitori dello storico Concorso “Roberto Franci” a Montalcino organizzato da A.S.G.A. in occasione della Settimana del Miele (7-8-9 settembre 2018) appena conclusa. Interessanti anche le varietà di miele premiate, non comuni e, curiosamente, non così dolci come il tradizionale millefiori: medaglia d’oro al raro miele di corbezzolo e medaglia di bronzo per curioso miele di coriandolo. Continua a leggere