I fiori? Mettiamoli nelle scarpe!

“So simple. So try it”: “Così semplice, e allora prova!” E’ questo slogan per la compagna pubblicitaria promossa dalla “Flowers & Plants Association” inglese. L’intento è dimostrare che la decorazione floreale della casa e dei luoghi che abitiamo non è un’attività riservata solo ai fioristi. Anche una persona normale, tra le sue quattro mura, può creare delle composizioni, solo aiutata da un pò di gusto e un pizzico di manualità (ma poca, eh?). Così nasce un sito web pieno di suggerimenti intriganti. Per esempio quello di creare una scarpa fiorita!

L’idea è simpatica e molto giusta e il sito internet, www.tryflowers.org.uk, nato dalla campagna, ci dimostra che si possono creare belle decorazioni in pochissimo tempo: bastano 3 o 4 semplici gesti. Il sito è composto da più di 100 schede e utilizza interessanti combinazioni ed abbinamenti secondo vari stili, dal quello allegro e solare a quello sexy e fascinoso. Vale dunque la pena dare un’occhiata ogni tanto per guardare le composizioni suggerite. Per esempio ho trovato la numero 50 (nell’immagine) particolarmente simpatica. Si basa sull’uso di… scarpe. Ebbene sì, scarpe usate. Quelle un pò belle, magari pagate care, che spiace buttare. E allora che fare? Riempiamole di fiori. In poche mosse otterremo una decorazione originale e sfiziosa.

1) Rivestiamo l’interno con un sacchetto di plastica trasparente
2) Inseriamo un quadrato umido di spugna (oasis) per fioristi
3) Infiliamo nella spugna gli steli di alcuni fiori di “gloriosa”, una pianta tropicale africana dai colori forti

Magari per sentirci un pò “Sex and the City” ma di sicuro per stupire i nostri ospiti 😉

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “I fiori? Mettiamoli nelle scarpe!

  1. Pingback: I fiori? Mettiamoli nelle scarpe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *