Ecco le orchidee… di Cartier

Fiore amato già dagli Atzechi, celebrato da Confucio e oggi apprezzato in tutto il mondo, l’Orchidea è simbolo di sensualità, amore e bellezza. Fonte inesauribile di ispirazione per gli artisti, da Marcel Proust che ne fece il simbolo dell’amore di Odette e Swan fino ai pittori, da Hokusai a Monet solo per citare qualche nome, l’Orchidea è comparsa nel 2005 nelle prestigiose creazioni di Cartier con una collezione espressamente dedicata e chiamata Caresse d’orchideées. Da allora ogni anno la collezione si arricchisce di nuovi e preziosissimi fiori-gioiello, in una infinità di sfumature.

Gli orafi della Maison hanno riprodotto perfettamente le forme sinuose di questo affascinante fiore declinandolo nei metalli più preziosi, dal platino, all’oro giallo, all’oro rosa spesso ornati di pietre preziose. Vediamo allora le novità fiorite nel giardino Cartier per la primavera 2011…

Un collier dalla linea molto pulita monta su una semplice catena in oro rosa cinque orchidee anch’esse in oro rosa illuminate da 5 diamanti.  
Abbinato perfettamente al collier, nella collezione troviamo un anello in oro rosa  con un opale centrale circondato da 13 diamanti. Ma c’è anche una versione più sontuosa, sempre in oro rosa con pavè di diamanti: un granato rodolite centrale , rubini, rubelllite e zaffiri rosa.
Un paio d’orecchini completa la nuova collezione primaverile con due quarzi rosa pendenti taglio briolette, diamanti, zaffiri rosa pallido, granati rodolite e tormaline rosa scuro.

Le forme voluttuose e misteriose dell’orchidea sono interpretate dai maestri-artigiani Cartier per regalarci quello che la stessa Maison definisce ‘un realismo irreale’… Per noi un sogno ad occhi aperti!

Luisella Rosa

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Ecco le orchidee… di Cartier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *