Arriva la Befana, addio albero di Natale…

Domani si festeggia la vecchia signora che tutte le feste si porta via: e con loro, si porta via anche gli abeti natalizi veri,  che anche quest’anno hanno reso gioiosa la casa di chi li ha scelti. Ora però per queste piante non ci sarà più posto… Cosa farne dunque, del nostro albero di Natale ormai svestito di decorazioni? E se la risposta che avete in mente è “lo metto in giardino”… Continua a leggere

L’albero dell’incenso forse si estinguerà, ma non sui nostri balconi…

incenso_albero520

Sembra una beffa che questa notizia arrivi a ridosso del Natale da poco passato! Secondo alcuni ricercatori l’albero da cui si estrae l’incenso potrebbe estinguersi nel breve. L’incenso si ottiene estraendo la resina oleosa tramite incisioni poco profonde sulla corteccia dalle piante di Boswellia (soprattutto Boswellia sacra e Boswellia papyrifera), alberi capaci di vivere in luoghi caratterizzati da una grande siccità, come Etiopia e Arabia. La resina, spesso venduta sotto forma di bastoncini o conetti, se bruciata, esala l’intensissimo aroma che tutti noi ben conosciamo. Esiste però anche una pianta perfetta per il balcone chiamata, appunto, “pianta dell’incenso“… Continua a leggere