Marzo, mangiamo germogli, gemme e fiori!

La stagione è cambiata: i fiori sbocciano nei prati e gli alberi rimettono le foglie. La natura si risveglia e con lei tutti gli esseri viventi. E perché questo non dovrebbe avere ripercussioni su di noi e sul nostro corpo? E’ infatti proprio a questo che mi ha fatto pensare questo articolo di Silvia Trevaini su come cambiare la nostra alimentazione a primavera, basandola su fiori, semi, gemme e germogli, ovvero proprio quelle parti vegetali che contengono, soprattutto in questo momento, la massima energia vitale. Mi viene da pensare che, introducendoli nel nostro corpo, è come se ci mettessimo “in scia” con quello che succede nell’ambiente intorno a noi… Intrigante! Se siete curiosi di saperne di più, LEGGETEVI L’ARTICOLO INTERO QUI

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *