A Roma nasce il primo parco didattico per l’infanzia

E’ nato in questi giorni a Roma il primo parco didattico per bambini tra 0 e 6 anni, che sarà pronto per aprile. L’amministrazione capitolina fornisce solo l’area dei giardini di viale Tiziano, di fronte al Palazzetto dello Sport, mentre l’associazione no profit Laboratorio 0246 mette 300mila euro. L’ingresso all’area di 2mila metri quadrati, sarà gratuito: per 3 anni l’associazione gestirà la manutenzione del parco didattico.

In pratica, all’interno del parco, verranno installati 20 giochi disposti in modo da formare dei percorsi motori per sviluppare le prime capacità del bambino: manualità, equilibrio e gioco. La campionessa olimpica di fioretto, Valentina Vezzali, presidentessa dell’associazione no profit ha sottolineato “L’importanza di fare sport sin dai primi anni di vita del bambino”, mentre l’assessore capitolino all’Ambiente Marco Visconti ha ricordato che “nell’ultimo anno a Roma sono state allestite 30 aree gioco con uno stanziamento di 900mila euro”.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “A Roma nasce il primo parco didattico per l’infanzia

  1. Vorrei avere più informazioni per una eventuale gita di fine anno con i genitori e circa 60 bambini(circa 120 persone).Se ci sono attività guidate da animatori e eventualmente una zona pic-nic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *