Concorso Internazionale delle Rose Nuove di Monza: è danese la più profumata

concorsodellerosenuovemonza2015

Tipico profumo di rosa con note erbacee di verbena: è questo il verdetto del “naso” francese, Monsieur Sauvegrain, che ha sancito la rosa vincitrice del Premio della Regina Teodolinda, quello che indica la varietà più profumata del Concorso Internazionale delle Rose Nuove di Monza 2015, tenutosi stamattina. Fiori&Foglie ha seguito per voi tutta la premiazione, minuto per minuto: su Istagram potete vedere le foto in anteprima delle rose che si sono aggiudicate la medaglia d’oro nelle 3 categorie: rose da taglio, rose a mazzi, rose rampicanti/a cespuglio/miniature.

La rosa più profumata è ‘Racquel’, una creazione danese di Poulsen a fiori rosa. Nei prossimi giorni potrete andare di persona al Roseto Niso Fumagalli di fronte alla Villa Reale monzese a sincerarvi dal vivo del suo avvolgente profumo: la troverete nel parterre dedicato al Concorso di quest’anno, contrassegnata dalla targa del premio. Parola mia, proverete subito la voglia di mangiarla!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *