La rosa nuova più bella del 2016 profuma di Francia

premioroma_oroht_2016

Ha vinto le medaglie più in vista, l’oro per la più bella rosa da taglio e il podio per la più profumata. La rosa Adarosier, n°71 , creata dal francese Adam si è distinta tra tutte quelle in gara al Concorso Internazionale delle Rose Nuove per il Premio Roma, che si disputa ogni anno a maggio tra gli ibridatori di rose provenienti da tutto il mondo. Quest’anno alla 74° edizione del Premio Roma, svoltasi il 21 maggio, hanno partecipato ben 98 varietà presentate da 26 ibridatori provenienti da 10 paesi, ma la Francia ha fatto la parte del leone, guadagnando con le nuove rose, presentate da Adam e Richardier, ben 5 medaglie d’oro, tra le quali anche il premio “Una rosa per Carmen” istituito in ricordo di Carmen Gattullo e di tutte le vittime della strada.

premioroma2016_premi

Vincitrice tedesca, dell’ibridatore Kordes, per le rose a mazzi, che all’interno della categoria “Floribunde, coprisuolo e miniature” si prende tutto, oro argento e bronzo. Nessun premio alle nuove rose italiane purtroppo, e quest’anno non abbiamo nemmeno potuto sperare nel Concorso delle Rose di Monza, dolorosamente sospeso a tempo indefinito.

Volete ammirare di persona la vincitrice di quest’anno e altre 1.100 varietà di rose botaniche, antiche e moderne? Facile, il Roseto Comunale di Roma sull’Aventino è a ingresso gratuito e rimane aperto fino al 19 giugno, tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 8.30 alle 19.30. Val bene una visita!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *