Una rosa bianca per il papà che non c’è più

In Francia la tradizione vuole che si regali una rosa ai papà per festeggiare a dovere la Festa di San Giuseppe del 19 marzo, che quest’anno cade proprio domani. Rose sì, proprio loro: scelta insolita? Forse, ma aggiungiamo un dettaglio importante: il dono sarà quello di una singola rosa rossa per premiare i bravi papà, mentre sarà una singola rosa bianca a ricordare i papà che non ci sono più.

A Fiori&Foglie l’idea piace molto, in particolare ci emoziona l’idea di un omaggio floreale verso quel genitore tanto amato che non è più al nostro fianco e che non dimentichiamo mai, sentendone la perdita ogni giorno della nostra vita. Potremmo dunque acquistare una meravigliosa fresca rosa bianca a gambo lungo per lui, da mettere con cura in un vaso, a testimonianza della nostra dedica amorevole nella giornata di domani, prendendo spunto, perché no, per una volta, dal bel gesto dei cugini d’Oltralpe.

Oppure, per un pensiero vivo e dolce, un’altra idea ricca di sensibilità: piantare in onore di papà un cespuglio di splendide rose bianche in giardino o in un bel vaso capiente… Un’ottima varietà sempre in fiore è la rosa ‘Iceberg’ (ne abbiamo parlato nella rubrica Rose Perfette). La bellezza delle corolle candide sarà per noi ricordo e conforto per un padre che nel nostro cuore ameremo per sempre.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *