Metti un pipistrello in giardino

E’ di questi giorni la notizia che, per combattere la zanzara, il Comune di Cremona recluta i pipistrelli. In vista dell’estate, nel centro storico infatti, verranno installati cinquanta ”bat box”, piccole tane di legno artificiali nelle quali i mammiferi predatori potranno nidificare. E la convenienza c’è eccome: ognuno di loro può mangiare dalle 1.500 alle 2.000 zanzare al giorno. E se lo fa un comune, perché non farlo noi nei condomini o nei nostri giardini o balconi? I pipistrelli infatti cercano casa per metter su famiglia proprio in questo periodo.

I pipistrelli sono un ottimo deterrente contro la nemica numero uno delle belle serate estive e, a differenza di altri animali, sembrano progettati per essere efficienti e utili al genere umano. Sono  instancabili killer di zanzare, che trovano con il loro radar interno, e agiscono di notte. Dunque mentre noi dormiamo serenamente, loro procedono silenziosi a fare strage degli odiosi insetti. Sono animali schivi, che si accontentano di una piccola scatola di legno dove trascorrere le giornate a dormire, per poi risvegliarsi solo quando cala la sera. 

Ormai queste scatole-nido si trovano in molti garden, ad un prezzo estremamente abbordabile (20-25 euro). Basterà fissarle a 4 metri d’altezza, al sicuro dai predatori, in un luogo un pò protetto dagli elementi evitando il pieno sole e aspettare che i pipistrelli si accorgano dell’angolo che abbiamo dedicato loro. Almeno avremo qualche speranza in più di eliminare un inconveniente antipatico tipico delle serate estive senza danni (e veleni) per noi e per l’ambiente.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

10 risposte a “Metti un pipistrello in giardino

  1. lo scorso anno ho assistito ad una conferenza su questi animaletti ad Aymavilles (AO) tenuta da due studiosi, sono pochi in Italia, davvero dovremmo tutti favorire la presenza dei pipistrelli e soprattutto evitare di disturbarli. In quell’occasione ho appreso che i previsti lavori di restauro del sottotetto della cattedrale di Ao, abitato da una colonia di pipistrelli, sono stati programmati nel periodo di emigrazione, proprio per non disturbarli, C.S. Egidia

  2. la domanda che vi faccio è la seguente,ma i pipistrelli sono in vendita? dove posso trovarli,perche’mi interessa visto che abito in campagna, ho il giardino i fiori percio’ la sera innaffio molto poi la notte io e la mia famiglia siamo invasi dalle zanzare.grazie

  3. rispondo a roberta, anche se in ritardo (scusami).

    i pipistrelli sono strettamente protetti dalla legge e quindi di conseguenza non sono in vendita…..

    quindi l’unica cosa che puoi fare è installare delle bat box (casette per pipistrelli), ma pultroppo abiti in campagna e quindi ci sono meno probabilità che il tuo rifugio venga occupato, perchè in città i rifugi sono come dire più “scarsi”, ma comunque possono venire lo stesso (c’è sempre qualche pippi in cerca di rifugi)…………….

    …………. dunque se ti interessa acquistare bat box vai sul sito: http://www.msn.unifi.it\CMpro-v-p-927.html

    P.S ho 4 bat box installate in una bella terrazza piena di piante………

    ……….. spero di esserti stato utile

    buona bat box

    ciao

    robby

  4. Io vorrei installare una batbox nel giardino…del condominio…su di un albero di fronte al mio terrazzo.
    Devo fare richiesta al condominio o non ci sono particolari problemi?
    Qualcuno avrebbe diritto di opporsi?

    Ciao
    alessandro

  5. Mah, sai Alessandro, vista la litigiosità potenziale tra vicini di casa, io per essere tranquilla avviserei, sottolineando che la lotta contro le zanzare porterà vantaggio all’intero condominio!
    😉

  6. Salve! Io ho comprato una batbox e volevo installarla sul mio balcone, pero non sono sicuro esattamento dove! abito al 4to piano, so che la box deve essere ad almeno 4 metri di altezza, quindi è meglio metterla sopra il vuoto di 4 piani oppure posso anche metterla a 1-2 metri sopra il terrazzo?
    poi per quanto riguarda il sole e la pioggia, non avendo nessun oscurazione dall’alto, per proteggere la box dal sole dovrei metterla in basso (in modo che il parapetto del balcone faccia ombra, ma in questo modo dibito che riescano a trovarla), quindi volevo chiedere se la protezione dal sole è cosi indispensabile?

    Grazie!

    Ciao

    – Ivo – Milano

    • Ciao Ivo,
      la cosa migliore sarebbe mettere la bat box su un muro esposto a nord e più distante possibile da animali e persone.
      La protezione dal sole è importante perché i pipistrelli dormono di giorno, quindi la tana, se troppo esposta, d’estate diventerebbe un forno…

  7. Gestisco una “casa vacanza” di appartamenti direttamente sul lago maggiore ed alla sera qualche zanzara c’è soprattutto alla fine del giardino sul lago, vicino all casa abbiamo istallato una “trappola per zanzare” del tipo con la ventola, potrebbe disturbare il volo ? La casetta la posizionerei sul lato nord della casa ma in inverno non soffrirebbero il forte gelo ? Come potrei essere sicura o fare qualcosa per attirare i pilpistrelli ? Ringrazio della cortese risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *