Le torte-giardino di Lori Ann

Un romantico cestino stracolmo di fiori elegantemente disposti in un fresco giardino: bello vero? E se vi dicessi che invece quella ritratta nella foto sopra è …una torta?? Per la precisione una torta-giardino (garden cake) interamente e completamente fatta di zucchero, dalle fibre intrecciate ai petali delle corolle…

Lori Ann Blethen al lavoro

Queste strabilianti torte-giardino sono opera di Lori Ann Blethen, una pasticcera-artista americana innamorata del lato più dolce della natura: i fiori sono la sua ispirazione, non solo per forme e colori, ma persino per portamento e fogliami. Tutti dettagli che la Chef osserva e riporta nelle sue torte fino a trasformarle in un tripudio di corolle e boccioli… di zucchero. I fiori (ma anche frutti e bacche) che escono dalle sue abili mani, creati e singolarmente dipinti, sono talmente perfetti che vien voglia di avvicinarsi per annusarne il profumo…

Frutto di grande esperienza e di una preparazione internazionale, le torte naturalistiche di Lori Ann sono richiestissime e fatte a mano una per una nel suo laboratorio del New Jersey. Lì con grande cura e amore crea le sue torte-giardino uniche e molto speciali.

Lori Ann dedica particolare attenzione non solo ai suoi dolcissimi bouquet, ma anche alle fogge dei contenitori, che vengono riprodotti nei minimi dettagli: la torta così può prendere la forma di un elegante cache-pot francese come quella di un vaso barocco o di una scatola rivestita in prezioso tessuto, tutti da… gustare! Il dolce potrà così ambientarsi alla perfezione nel contesto in cui verrà presentata. C’è solo un problema: chi se lo mangia poi, un simile capolavoro?? 😉

  

Il sito di Lori Ann: www.wildflowersbylori.com

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Le torte-giardino di Lori Ann

  1. E veramente straordinaria, vorrei fare anche io torte cosi, ma credo che non ho abbastanza pazienza. Chi sa quanto ci mette a fare una torta cosi.
    Io impazzisco solo a fare una torta normale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *