Estate: un tessuto speciale aiuta a bagnare le piante

Abbiamo appena parlato del disco di cocco che aiuta le piante contro il caldo, che ho trovato subito un altro disco utile da applicare sui vasi infuocati dall’estate per ridurre le annaffiature. Del resto anche nel giardinaggio la tecnologia può veramente aiutarci a trasformare la cura delle piante in un momento piacevole invece che in una preoccupazione faticosa. Tornando a bomba, il disco in questione è fatto di uno speciale tessuto, il Terralenx, creato unendo uno strato di fibra naturale con una  fibra sintetica superassorbente, che trattiene l’acqua con cui viene bagnato per poi rilasciarla lentamente nei giorni seguenti. 

Il disco assorbe una quantità d’acqua pari a 13 volte il suo peso. Il meccanismo rende la nostra pianta più autonoma: la sua vita in vaso migliora, evitando crisi idriche pericolose, e l’annaffiatura si fa meno onerosa per noi. Utile anche in caso di qualche giorno di assenza, i produttori sostengono che riduca del 50% il consumo di acqua giornaliero.

Si tratta di un prodotto creato per i professionisti del vivaismo, ma ora destinato anche al grande pubblico: viene commercializzato con il nome di Verdemagic o Verdemagic Terralenx. Non è ancora molto diffuso, ma si può trovare in vendita online e potrebbe essere un valido aiuto contro il consumo idrico estivo a cui sono soggette le nostre piante su balconi e terrazzi. Da provare!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *