Made in Italy la rosa per Kleiber, sommo direttore d’orchestra

Note di pianoforte provenienti dalle sale si diffondono nel silenzio, rotto solo dal suono della pioggia inclemente: gorgheggi e musica si sposano perfettamente ad un insolito trionfo di rose in vaso, esposte proprio nell’atrio di Casa Verdi, dimora milanese dei Musicisti. Sfumature rosate e panna di petali che formano corolle opulente su rami dal portamento dritto e fiero: è la rosa ‘Rosenkavalier Kleiber’ e il suo nome spiega perché si trova qui, nel tempio dei creatori della musica più illustre…

rosa_Kleiber520

E’ mercoledì 11 maggio – non a caso lo stesso giorno del ’46 in cui, con Toscanini amico dei Kleiber, la Scala riapriva dopo la guerra – e la nuova rosa sarà fra poche ore presentata ufficialmente nel Salone d’Onore, alla presenza della famiglia di Carlos Kleiber, grande direttore d’orchestra scomparso nel 2004 lasciando un vuoto profondo nel mondo della grande musica classica.

L’elegante fiore di questa rosa, creata da Davide Dalla Libera, giovane ibridatore padovano, sarebbe senz’altro stata compagna delle esibizioni del Maestro, che usava tenerne una sul leggio, e che trionfò al Teatro alla Scala con una memorabile direzione appunto de Il Cavaliere della Rosa (Der Rosenkavalier), opera di Strauss. E pensare che nella linea genetica della rosa di Kleiber – per quelle coincidenze fortunate che a volte capitano, è presente la rosa ‘Johann Strauss’!

Di carattere riservatissimo e spesso umorale come tutti i geni, Carlos Kleiber è stato un perfezionista assoluto nella musica, come lo era suo padre Erich. Di lui Abbado disse “E’ il più grande di tutti” e il suo indimenticato “Otello” alla Scala approdò per primo sul piccolo schermo. Nella serata di gala dedicata alla rosa ‘Rosenkavalier Kleiber’ a Casa Verdi tanti personaggi celebri ed emozionanti testimonianze di vita: oltre alla sorella Veronica Kleiber, ai soprani Ileana Cotrubas, Peter Dvorský e Cecilia Gasdia, la madrina della serata è stata Silvia Casarin Rizzolo, prima donna italiana a dirigere negli Stati Uniti.

rosa_RosenkavalierKleiber52

Otto anni di intenso lavoro per ottenere questa rosa, tanto voluta dalla Community Kleiber 2.0 – sono ben valsi l’attesa: ‘Rosenkavalier Kleiber’ è una varietà a grandi fiori e boccioli torniti dalla forte rifiorenza, estremamente sana e robusta, caratteristiche che si abbinano perfettamente alla nota dirittura morale del Maestro e alla sua vena tedesca che, nel mondo delle rose, è da sempre sinonimo di piante forti e praticamente immuni da malattie. Nella rosa dunque risplendono le qualità del grande direttore d’orchestra ma anche del lato più umano e dolce di Kleiber, che lo portò a dire da vero cavaliere, ad una musicista intimorita e spaventata dalla scena: “Non aver paura cara, stasera Io sono tuo Padre”.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “Made in Italy la rosa per Kleiber, sommo direttore d’orchestra

  1. Grazie è stato bellissimo ed emozionante!
    Grazie a Davide per la sua grande passione e capacità, unite ad un animo d’artista!

  2. Una Rosa bellissima! Grazie a Davide Dalla Libera, un vero poeta, che l’ha creata. La Rosa Rosenkavalier Kleiber sarà ambasciatrice della bellezza ovunque potrà essere apprezzata e ammirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *