Leggere e scrivere nel verde: Milano lancia il progetto “Parco delle Lettere”

presentazione_parco1

Cultura e verde, si sa, si sposano a meraviglia. Cosa c’è di più rilassante che leggersi un bel libro o studiare circondati da piante e fiori? E magari farlo in gruppo, discutendo e confrontandosi mentre ci godiamo la stagione all’aperto. A Bolzano l’hanno capito mettendo un Giardino dei Lettori dentro la biblioteca e deve aver pensato lo stesso anche il Comune di Milano, che si è spinto oltre: domani presenterà il progetto “Parco delle Lettere” che coinvolge 6 biblioteche comunali e 7 parchi pubblici. L’idea è creare entro il 2017, all’interno di strutture e spazi demaniali, luoghi attrezzati per la lettura, la scrittura e l’incontro connotati dal verde, con l’intento di incentivare la creatività e la partecipazione dei milanesi, basandosi sulla potente infrastruttura del Sistema Bibliotecario Milano che conta oltre 100mila iscritti con a disposizione 1.550.000 opere.

Per farlo, il Comune organizzerà 5 tavoli partecipativi aperti a cittadini e associazioni e si appresta a lanciare un Concorso di idee per la progettazione di prototipi di arredi e postazioni individuali e collettive eco-sostenibili che favoriscano la lettura e la scrittura negli ambienti verdi. Insomma, la volontà è quella di far incontrare anche negli spazi all’aperto chi abita in città: persone di tutte le età che si relazionano, comunicano e creano rapporti sulla base di un comune interesse, che sia la lettura, lo studio, la presentazione di un libro, la discussione di un saggio o di una mostra, o il semplice scambio di idee legate alla cultura e al vivere sociale.

Tra i poli coinvolti non poteva mancare “La Biblioteca degli Alberi“, il parco metropolitano che sta nascendo sotto ai grattacieli di Porta Nuova i cui lavori di realizzazione sono iniziati giusto adesso, ad ottobre 2016.

Ecco gli altri poli interessati dal progetto “Parco delle Lettere”: Biblioteche Baggio e Harar, Parco delle Cave, Bosco in città, Biblioteca Affori, Parco Villa Litta, Museo Botanico Aurelia Josz, Parco ex Trotter, Biblioteca Valvassori Peroni, Parco Trapezio Santa Giulia, Parco Cassini, Biblioteca Chiesa Rossa, Parco Andrea Campagna (già Teramo), Parco Vettabbia, Biblioteca Parco Sempione, Parco Biblioteca degli Alberi, giardino di via Cazzaniga.

La presentazione del progetto avverrà domani, 12 ottobre, alle ore 12.30 nella Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani.

Altre info su: www.parcodelleletteremilano.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *