2018: il Bosco Verticale di Stefano Boeri parla cinese

Per la Milano del futuro propone radure – spazi verdi contornati da alberi, un prato immenso nello Scalo Farini e un fiume verde che colleghi aree verdi tra i terminali ferroviari dismessi: tra tutto questo ed altro, l’architetto Boeri ha in mente di realizzare 1 milione di metri quadri di verde urbano in più. E sostiene la grande Milano per la candidatura alle Olimpiadi del 2028. Ma molto prima, nel 2018, dall’altra parte del mondo, in Cina, sorgeranno, dopo quelli di Losanna, altri due gemelli del suo premiatissimo Bosco Verticale: le torri verdi di Nanchino.  Continua a leggere

Green City: la Milano moderna (e verde) si vede dai grattacieli

torre_unicredit

Milano si sta trasformando. Alle piazze e palazzi storici, si abbinano sempre più grattacieli vetro e acciaio ma anche nuovi spazi verdi, dentro e fuori dagli appartamenti. Per godere della vista di una Milano dall’anima green che cambia sotto i nostri occhi al passo con i tempi, questo fine settimana c’è un’occasione che non si può perdere. La Unicredit Tower, la scintillante torre che si eleva nella stilosa Piazza Gae Aulenti, apre questo sabato e domenica gratuitamente le sue porte ai visitatori, che potranno così ammirare la città dall’alto sì, ma anche l’orto “in quota” creato dai dipendenti della grande banca. L’iniziativa fa parte di “Green City Milano“, la tre giorni di eventi organizzata dal Comune di Milano e che prenderà il via a partire da venerdì 13 fino a domenica 15 maggio. Continua a leggere

L’orto? A Hong Kong si fa sui grattacieli

Pomodori, cipolle e zucchine ormai non crescono più solo negli agresti fazzoletti di campagna, ma sono “emigrati” sui tetti di città. Una nuova moda? Forse non tanto passeggera, se il contagio si è esteso, secondo quanto riferisce secondo quanto riferisce l’Agenzia TMNews, ai tetti di tutta Hong Kong. Negli immensi grattacieli, l’attività preferita, ormai da due anni, è proprio la coltivazione “urbana” degli ortaggi: orti “in quota” che convincono perché considerati una sana alternativa ai supermercati in una città super popolata come questa. Non solo. Gli abitanti non vengono fermati nemmeno dalla mancanza di spazio: se infatti non hanno un terrazzo grande abbastanza, affittano “porzioni” di tetto condominiale. Continua a leggere

No visits yet