Un té in giardino con il principe Carlo

Volete bere un té al Garden Party del principe Carlo, incontrare celebrità, ascoltare musica e magari anche sbirciare attraverso le finestre di casa sua e curiosare nel suo roseto e nel suo orto? Con sole 15 sterline potremo permetterci tutto ciò e molto altro ancora! A partire da ieri, 8 settembre fino al 19 settembre, per 12 giorni, il principe Carlo aprirà i cancelli di Clarence House, la sua casa londinese, per ospitare il “Garden Party To Make A Difference”,  ideato da Start, un’iniziativa del Charities Foundation dello stesso principe.

Con un solo biglietto si avrà l’opportunità di visitare tre storici giardini: quello di Clarence House, per la prima volta aperto al pubblico e quelli delle vicine Lancaster House e Marlborough House. Si potrà inoltre assistere a più di 100 esibizioni, con performance live di artisti e personalità britanniche.

I visitatori potranno anche imparare a cucinare in maniera rispettosa dell’ambiente, a fabbricare borse ed accessori utilizzando materiali di recupero e assistere alla divulgazione delle più recenti tecnologie verdi e a dimostrazioni e attività che spiegheranno come piccoli gesti possano contribuire a salvare il pianeta.
 
Il principe Carlo, da molti anni sostenitore  di cause ambientaliste ed ecologiche, ha anche convinto sponsor del calibro di IBM, Virgin, Marks & Spencer a partecipare economicamente all’iniziativa.
 
Ecco il sito ufficiale dell’evento: http://startgardenparty.co.uk mentre nel sito ufficiale di Start, si trovano tanti consigli per risparmiare energia e acqua, per riciclare i materiali, per uno stile di vita sostenibile. E se andate dal principe, non dimenticatevi di raccontarci le vostre “regali” impressioni…

Luisella Rosa

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *