Domenica 5 giugno è la Giornata mondiale dell’ambiente

Quest’anno la Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Environment Day) indetta dall’ONU avrà luogo domenica 5 giugno 2011: in tutti i paesi si svolgono manifestazioni e progetti per la protezione del patrimonio ambientale, continuamente minacciato dal nostro stile di vita. Ma lamentarsi non serve a nulla. In Italia c’è sicuramente qualcosa che possiamo fare per intervenire direttamente e dire la nostra su alcuni temi strettamente legati all’ambiente che ci circonda: è il Referendum nazionale del 12/13 giugno, dove saremo chiamati a rispondere a dei quesiti, tra cui l’acqua e il nucleare, fondamentali per il rapporto con il nostro pianeta. Andare a votare è un’opportunità che non possiamo mancare. Numerose comunque le manifestazioni che offrono le città italiane per il fatidico giorno: eccone alcune…

A Rovereto tra il 4 e il 5 giugno c’è Notte verde: il centro storico ospiterà eventi, convegni e spettacoli per sensibilizzare i cittadini sui temi della sostenibilità ambientale con l’aiuto di due testimonial d’eccezione, Syusy Blady e Patrizio Roversi. A Torino domenica è tempo di Bike Pride, il corteo in bicicletta con cui si vuole favorire la diffusione della due ruote più ecologica. Disney promuove sul suo sito comportamenti green rivolgendosi ai bambini. A partire da oggi, 3 giugno fino a domenica 5 giungo a Sarzana prende il via Expo Energy, manifestazione con espositori del mondo della sostenibilità e delle energie pulite.

Ma se siete voi ad avere qualche buona idea su come proteggere l’ambiente, potete partecipare all’iniziativa di Lifegate: consiste nello scrivere una lettera sostenibile al pianeta. A Santa Margherita Ligure parte Arte Mare Scienza Festival, iniziativa che punta a promuovere il promontorio di Portofino con il suo parco e la sua area marina protetta. Fino al 15 giugno si tiene Energia dei Colli, settimana di eventi ed iniziative su temi dell’ambiente, dell’arte, del paesaggio e del verde sui colli bolognesi, con il Premio “Panchina d’Artista” e la scoperta – perfetta per il tema della Giornata che quest’anno è la salvaguardia delle foreste – dei 22 ettari di Parco Cavaioni con i suoi alberi monumentali, appena ristrutturato.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Domenica 5 giugno è la Giornata mondiale dell’ambiente

  1. critto questa parodia sulla musica della canzone MERAVIGLIOSO di Modugno. Fatemi sapere un vostro commento. Grazie
    T
    esto di una canzone di protesta contro l’ inquinamento ambientale

    MEGANCEROSO

    E’ VERO
    CREDETEMI E’ ACCADUTO
    DI NOTTE SU DI UN PONTE
    GUARDANDO L’ACQUA SCURA
    CON UNA GRANDE VOGLIA
    DI FARE UN TUFFO GIU’
    D’ UN TRATTO
    QUALCUNO ALLE MIE SPALLE
    FORSE UN ANGELO
    VESTITO DA GARANTE
    MI PORTO’ VIA DICENDOMI COSI’………
    MEGANCEROSO
    MA COME NON TI ACCORGI
    DI QUANTO IL MARE SIA
    MEGANCEROSO
    MEGANCEROSO
    PERSINO IL TUO TUMORE
    POTRA’ MORIRE SAI
    MEGANCEROSO
    MA GUARDA INTORNO A TE
    CHE DANNI TI HANNO FATTO
    TI HANNO INQUINATO IL MARE
    TU DICI NON HO NIENTE
    TI SEMBRA NIENTE IL MALE
    LA CHEMIO
    LA MORTE
    MEGANCEROSO
    IL MALE DI UNA DONNA
    CHE ODIA ANCHE TE
    MEGANCEROSO
    IL BUIO DI UN MATTINO
    L’ADDIO DI UN AMICO
    LA MORTE DI UN BAMBINO
    MEGANCEROSO
    MEGANCEROSO AH
    MA GUARDA INTORNO A TE
    CHE DANNI TI HANNO FATTO
    TI HANNO INQUINATO IL MARE
    TU DICI NON HO NIENTE
    TI SEMBRA NIENTE IL MALE
    LA CHEMIO
    LA MORTE
    MEGANCEROSO AH
    LA NOTTE ERA FINITA
    E TI SENTIVO ANCORA
    SAPORE DELLA VITA
    MERAVIGLIOSO
    MERAVIGLIOSO
    MERAVIGLIOSO
    MERAVIGLIOSO
    MERAVIGLIOSO
    MERAVIGLIOSO

    SACA, 3 Giugno 2011

  2. Certo che siamo cosi sviluppati che distruggiamo tutte le cose belle della natura cominciamo dalla terra questa ci da tutto quello che abbiamo bisogno noi la ripaghiamo con materiali tossici ecc…………………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *